relax

relax

regole per incontrarmi

  • Prenotare è altamente consigliato ed altamente raccomandato.
  • Per godere appieno dell'incontro, è necessario aver fatto una doccia da poco, ben curato, un buon odore ed alito di fresco. Si prega di essere rispettosi ed essere sempre un gentiluomo. La tua bontà, la tua generosità e la cavalleria sarà apprezzata e premiata.
  • Si prega di non più di rimanere oltre l'orario stabilito per il nostro appuntamento. Se si desidera rimanere più tempo, si prega di chiedermi se ho più tempo a disposizione e fornire donazione aggiuntiva per il tempo che si desidera spendere.
  • Le mance non sono previste, ma se vuoi sorprendermi con un regalo extra non esitare a chiedermelo oppure guarda la mia lista dei desideri.
  • Le donazioni per il mio tempo e la mia compagnia non sono negoziabili.
  • A me non interessa che tu sia bello , ma si generoso, educato e rispettoso e pulito.

giovedì 26 agosto 2010

ora sei il mio angelo ....

sei volato via da me troppo presto, dovevo dirti ancora tantissime cose, e farne altrettente,ma so che vivi dentro di me ti sento.

Il mio amore per te ci sarà sempre e comunque oltre lo spazio ed il tempo.così ho deciso di esprimerlo tatuandomelo sulla pelle (ti ricordi era la nostra passione ti piacevano tanto).

venerdì 20 agosto 2010

per il angelo la cui luce si sta affievolendo ogni giorno di più

Giusto un ora fa ho parlato con il dottore che segue mio padre, e mi ha detto che se non reagisce alle dosi massiccie di antibiotici gli hanno stimato 2 mesi di vita....ed io sono rimasta in silenzio dall'altro capo del telefono, aspettando che qualcuno mi dicesse che era tutto uno scherzo.... lui il mio grande eroe uomo duro e burbero ma con me anche dolce e attento, si trova in quel letto d'ospedale da oltre 3mesi lui con i suoi 59anni (li compirà il 22agosto) con la sua infinita voglia di vivere si sta spegnendo, mi sta lasciando senza nemmeno combattere, senza darmi la possibilità di dirgli che nonostante i nostri mille screzi lo amo tantissimo. Se ne sta andando senza che possa avermi visto realmente sistemata. (e a pensare che proprio 4 gg fa gli ho parlato al cell e gli ho detto guarisci presto non farmi preoccupare, e lui con la voce rotta mi ha detto amore mio non preoccuparti io sto bene)

Quindi ho deciso di dedicare queste poche righe a lui... che non è una personalità politica più o meno importante, ma è semplicemente il mio papà. Vorrei gridare al mondo il mio dolore far sapere a tutti come trovo ingiusto che me lo si stia portando via. la sua morte non troverà spazio sui giornali, avrà certo qualche necrologio, ma nessuno gli darà il risalto che merita e pensare che uomini come lui, oggi, ce ne sono davvero pochi....

cosa si fa in questi casi, sono smarrita confusa e incazzata... e poi mia madre lei che ha dedicato gli ultimi 10 anni per stargli vicino cosa farà su chi riverserà il suo amore morboso,la sua frustrazione il suo dolore... io non credo di avere le spalle così larghe. io sono semplicemente un'anima vagante alla ricerca di risposte che nessuno saprà mai darmi.


I LOVE SO MUCH

TI AMO TANTO

Σ 'αγαπώ τόσο

Je t'aime tant

te quiero mucho

Ich liebe dich so

giovedì 19 agosto 2010

Se vuoi qualcosa vai e inseguila....

Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa.


Se hai un sogno tu lo devi proteggere.

Quando le persone non sanno fare qualcosa

lo dicono a te che non la sai fare.

Se vuoi qualcosa, vai e inseguila.

Punto.

                                                                             (Dal Film “La ricerca della felicità”)



Ho smesso di ascoltare chi mi dice che una cosa è difficile da realizzare, troppo difficile, per decidere di dedicarle il proprio tempo...

Ho smesso di affannarmi in spiegazioni... di "perchè" sono lastricate le strade... e sono "perchè" che nessuno ascolta...

Per un pò ho anche smesso di sognare, cosa che è contro la mia natura... ma stavo solo peggio e non ero più io...



Oggi ho ricominciato ad affidarmi ai sogni... vecchi e nuovi... Forse non merito realmente di vederli vivere, ma so che farne a meno equivarrebbe a spegnermi, invece voglio essere una fiamma che vibra e vola alta, che riscalda e illumina...
In ogni cosa ho voglia di arrivare


sino alla sostanza.

Nel lavoro, cercando la mia strada,

nel tumulto del cuore.

Sino all'essenza dei giorni passati,

sino alla loro ragione,

sino ai motivi, sino alle radici,

sino al midollo.
Eternamente aggrappandomi al filo

dei destini, degli avvenimenti,

sentire, amare, vivere, pensare

effettuare scoperte.

 
 
 
 
ps. aspetterò di ritrovarti ...mi devi una dedica dentro la copertina del libro....

perdere le basi con la realtà.....

come hai fatto in così poco tempo ad arrivare così a fondo?

solo tu custodisci la chiave di questo segreto....

un bacio Viola

martedì 17 agosto 2010

le vere puttane... (dal blog di BellaDiGiorno)

Le Puttane vere sono quelle che vendono al primo acquirente i ricordi e i sentimenti costruiti con qualcun'altro. Le puttane vere sono quelle che va dove soffia il vento migliore quello che le porterà lontano, quelle che (secondo loro) le farà navigare sicure verso la loro meta abbandonando la nave che le ha fatte stare serene e ancorate anche quando il mare fuori era forza 10.

Non sanno che il miglior mare è quello senza vento...

Le puttane vero sono quelle arrampicatrici sociali che se ne fottono degli altri ma che si nascondono bene dietro un visino acqua e sapone.

Le puttane vere sono quelle che, in mezzo agli amici, non la danno a nessuno ma che studiano la situazione e aspettano il momento giusto per scoparsi quello con cui NON l'avranno data invano!!!

Ancora non l'ho capito per quanto si vendono le Puttane vere. Io almeno il mio prezzo ce l'ho! Si vendono forse per la finta stima e per il finto rispetto. Quelle che la sera non dormono se non hanno fatto bene i conti, i conti di quanti passi falsi hanno fatto durante la giornata.

Io vado a letto con tanti uomini, ad alcuni ho lasciato un buon ricordo, ad altri chissà, forse mi avranno dimenticata, ma io offro sesso o amore,carezze e baci, vendo il mio tempo la mia compagnia, vendo un mio sorriso, io so quello che do, è il mio lavoro. Le vere puttane sono le eterne indecise su ciò che è morale o no, eppure continuano a comportarsi cosi!

Rimangono li, in grigie giornate noiose a ostinarsi a fare cose normale (secondo i loro canoni), cercano di non perdere il controllo, perchè devono apparire solide e coerenti aspettando la prossima scopata giusta, a voltare le spalle, cercando disperatamente di non essere giudicate.

Vivono mantenendo inalterate le loro emozioni, rigirandosi nel letto la notte, perchè la merda che si nasconde sotto al tappeto prima o poi esce sempre un po, e la notte è il momento giusto in cui si ripropone.

Le vere Puttane sono diverse da me, io non vendo le persone, io vendo me stessa!!!



ps. ringrazio l'autrice di queste parole nel quale mi rispecchio profondamente visitate il suo blog belladigiorno
ma lei è stata l'unica escort fortunata nella storia prettywoman

mi sa di si.... perchè io di colpi di fortuna così non ne conosco molti.....

to be continued on dreaming....
questa mattina mi hanno dato questo suggerimento e mi sa che è il caso di metterlo in pratica.... sono sempre più confusa ....

ok ora mi metto un po nel letto perchè mi fa male la testa....



tutto mi sembra un enorme errore di valutazione

lunedì 16 agosto 2010

utente maniaco disgusto assicurato.

Ok sono un escort e questa cosa qui a vantaggi e svantaggi ma non per questo chi mi chiama si deve sentire in diritto di essere volgare e privo di ogni tatto...


ad esempio vedi ultima chiamata di questo "signore"

----------------------------------------

Viola: pronto?!
----
lui: ciao ho visto il tuo annuncio? ma vuoi soldi per scopare con me
----
Viola: no!!! lo faccio a scopo umanitario aiuto la gente povera che non può permettersi un'escort (da quando un escort e diventato un bene di prima necessità come il pane)
-----
lui: dai non prendermi in giro e cosa vuoi?!?
-----
lui: così tanto !!! ma con quella cifra solo bocca e fica mi dai??!? (ma parlare con un po più di classe ti fa schifo?!? certi elementi mi fanno venire il disgusto per questa cosa)
--------
lui: ma ospiti in casa per quello mi chiedi cosi?
------
lui: allora vieni in macchina?
------
Viola: tesorino io sono una loft, non incontro in auto per quello ci sono le otr
------
Viola: tesoro forse fai prima a cercarne un'altra
-------
lui: ma con il tuo regalino quante volte lo facciamo?
-------
Viola: 10 12 volte ti possono bastare?
-------
lui: ma io ti voglio sfo*** il c***
------
Viola: mi spiace ma no!
-------


5minuti ancora di insistenze varie dopo di che gli ho detto ascolta facciamo così portami 3 buoni pasto da 3,50 va bene?


cazzo il potere di disgustarmi che hanno alcuni e fenomenale!!!!!

rimedi contro la nausea?

domenica 15 agosto 2010

--_--_--_--_maledetta confusione--_--_--_--_

premesso che odio sentirmi impotente nelle cose che mi riguardano, partendo dalle sciocchezze fino ad arrivare a qualcosa di più... e poi arriva lui a sconvolgere tutte le tue sicurezze le tue radicate convizioni,ride sorride e non si prende mai sul serio, tu impassibile davanti a qualcosa che non puoi e non vuoi controllare conoscere una persona e starci talmente bene da non reputarlo più solo un cliente ma qualcosa di più... non credevo fosse possibile,io eternamente distaccata per eccelenza io che distribuisco saggi consigli all'amica Alba per poi commettere lo stesso errore.....ora mi trovo a dover mettere paletti per non far degenerare la cosa ....devo stabilire il mio equilibrio e lo devo fare in fretta. ci manca solo questa e poi sono completa (stavolta nel vero senso della parola)

mercoledì 11 agosto 2010

HANNO APERTO L'ASILO?!?!?

Stasera mi sono sentita vecchia per la prima volta nonostante i miei 24anni, mi chiama questo ragazzo appeno apro la porta mi si para davanti un esile ragazzo con i jeans al ginocchio boxer della Guess a far capolino dalle braghe, e casco dello scooter sotto il braccio la prima cosa che avrei voluto dirgli sarebbe stata: MA LA MAMMA SA CHE SEI FUORI A QUEST'ORA?
ma alla fine ho optato per un più diplomatico sei molto giovane?
- lui senza batter ciglio mi fa ho 27anni
non ci ho creduto nemmeno per un secondo, ma in fin dei conti con che diritto gli chiedo di mostrarmi un documento?!? oramai nemmeno più determinate figure possono richiederli io men che meno,ma vorrei tutelarmi dal circuire un minore...

bah insomma di tutto questo mi rimane solo un dubbio, ma a 16/17anni che cosa ti spinge a cercare un escort qualcuno sa rispondermi????

martedì 10 agosto 2010






oggi peter il mio pastorello ha provato a linkare sul mio blog una cosa ma dato la sua scarsa attitudine all'informatica di genere, ha relegato a me questo arduo compito girandolo per mail ...



ecco che ne pensi ?!?

lunedì 9 agosto 2010

peter è sceso dalla montagna....

dopo alcuni giorni di latitanza dal blog, sono qui per parlavi di peter ve lo ricordate il pastorello del cartone animato Heidi (vedi foto)

beh oggi è venuto a trovarmi :) dopo oltre un mese di solo contatti telefonici o sms tant'è che ero arrivata a pensare fosse il solito bla bla

Arriva dopo mille peripezie per trovare la via lo faccio accomodare in casa dove la mia cagnolina gli ha dato il benvenuto :) cominciamo a parlare del più e del meno e mi accorgo di quanto sia affascinante,abbronzato tatuato si molto sexy, passano cosi un oretta e mezza senza combinare nulla alchè penso fra me e me probabilmente non sono il suo tipo ed è per non essere scortese che si è intrattenuto giute le 17:30 gli chiedo cosa deve fare, io ho un impegno mi fa intendere che vuole rimanere spiegandomi poi che lui prima deve instaurare un rapporto/feeling mentale e poi riesce a scendere in intimità. cosa rara fra i frequentatori abituali di escort ma comunque piacevole. mentre siamo sul letto mi accorgo di quanto sia burlone non riesce a rimanere serio nemmeno quando dovrebbe ;-) il tutto diventa più facile scoppio a ridere anch'io allentando la tensione. alla fine di tutto rimaniamo qualche altro minuto sul letto per delle chiacchere, lui mi dice:
-c'è stato un momento particolare dove ho provato un brivido sai i cartelli che tirano su quando ci si tuffa beh tutti 10
e inutile spiegarvi che la mia autostima a subito un tracollo verso l'alto e sorridevo gongolando . Sono stata contenta si sia trovato bene, e sono stata bene pure io cosa che capita raramente.
chissa magari tornerà o magari no chi può dirlo quel che conta che porti con se un bel ricordo di violabbwtaniacagnottotuffo10

ps. mi dimenticavo quando sei andato via mi ha telefonato un amica allora parlando gli ho raccontato di pochino di te ... non ti dico nulla perchè sono segreti di donne ma mi ha detto di dirti che se vuoi la fantasia che non sei riuscito a realizzare qualche tempo fa ti aiuta lei a realizzarla :):)

alla prossima